KIT oli essenziali per sistema immunitario

Ecco qui una sorta di Kit di quattro oli essenziali da avere in questo momento, sono tutti molto forti e in qualche modo simili, non è necessario averli tutti, ma almeno un paio sono davvero di grande aiuto.
Olio Essenziale di Origano: è un antisettico, potente antivirale, lo si può usare diluito nel sapone per le mani, uccide qualsiasi batterio. Si usa in generale per problemi respiratori, qualche goccia nei sulfumigi è super efficace. In realtà si usa anche per la cellulite diluito in altri oli veicolo e per le dermatosi in generale.
Olio Essenziale di Ravintsara: uno dei migliori antivirali e antibatterici di cui possiamo disporre. Disinfetta l’aria e innalza il sistema immunitario, anti batterico, anti infiammatorio e espettorante delle vie aeree. Si usa in diffusione nell’ambiente con diffondi aromi, qualche goccia nei sulfumigi o per via orale – solo se si acquista una marca commestibile, ne bastano un paio di gocce, su pane, cucchiaino di miele o di olio un paio di volte al giorno.
Olio Essenziale di Santoreggia: ricco di vitamina C, anche lui antivirale, antibatterico, efficace per tutte le infezioni polmonari e anche intestinali. Stesse indicazioni di assunzione del Ravitsara. Buono anche per le pelli impure come tonico e astringente.
Olio Essenziale di Niaouli: di cui ho già ampiamente parlato in un articolo dedicato su instagram. E’ espettorante, balsamico, si usa per il raffreddore e l’influenza. Antisettico serve per sciogliere il catarro e aprire le vie respiratorie.
Olio Essenziale di Incenso – Frankincense: sempre antivirale e antibatterico, è considerato il “padre” di tutti gli oli essenziali. Estratto dalla pianta resinosa di Boswellia. Rafforza il sistema immunitario, indicato anche per tosse e raffreddore con azione anti catarrale. Sempre da cautela per l’uso interno, utilizzarlo con un veicolo tipo miele o pane, pare che sia anche un eccellente afrodisiaco maschile, lo si trova spesso in miscele, da solo è abbastanza costoso.
Attenzione con i bambini e le donne in gravidanza sono controindicati. 
Share

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

FacebookInstagramYouTube