Shiatsu è una antica tecnica terapeutica giapponese che trae origine dalla Medicina Tradizionale Cinese e dalla filosofia Taoista.

Lo stato di salute, secondo questa visione, è il risultato di un armonioso ed equilibrato fluire della forza vitale all’interno del corpo.

La forza vitale può essere definita come il naturale impulso del corpo a mantenersi vivo e a rigenerarsi continuamente.

Questa forza scorre in una fitta rete di linee invisibili (Meridiani) che attraversano il corpo in profondità dalla testa ai piedi, raggiungendo anche gli organi interni. E’ quindi importante per il buon funzionamento di questi ultimi, e dei processi fisiologici che ne derivano, mantenere e ripristinare un armonioso e naturale fluire di questa forza lungo i principali percorsi energetici.

MG_7787

Nello stile tradizionale il trattamento Shiatsu si pratica su un materasso giapponese (futon) appoggiato su un tappeto rigido chiamato tatami. Una condizione già di per sé non abituale che predispone ad accogliere la novità e il cambiamento.

La tecnica Shiatsu prevede l’utilizzo da parte dell’operatore di pollici, palmi delle mani, gomiti e ginocchia, con modalità e posture che favoriscono l’utilizzo del peso corporeo e non della forza muscolare. Ne deriva una pressione profonda, perpendicolare alla superficie del corpo, costante e soprattutto mai invasiva. Il trattamento è completo su tutto il corpo o può essere anche parziale a seconda dei casi.

Lo Shiatsu prevede quindi un ruolo apparentemente attivo che è quello dell’operatore ed un ruolo apparentemente passivo che è quello del ricevente.
Apparentemente perché in realtà avviene un contatto importante e profondo che permette un notevole scambio di informazioni. Un colloquiare silenzioso fatto necessariamente di ascolto e di trasmissione di informazioni da parte di entrambi i partecipanti. Appena percettibile.
Da qui l’affermazione che lo Shiatsu si fa in due.

Il trattamento lento e profondo dà il tempo, a chi lo riceve, di percepire il cambiamento e il diffondersi della naturale sensazione di benessere.
La pressione, fatta con consapevolezza e concentrazione, riarmonizza il corpo sciogliendo la tensione muscolare, ridando forza dove manca e risvegliando in chi riceve la consapevolezza della propria parte trattata.

Lo Shiatsu permette di mantenere o ripristinare un buon stato di salute del corpo alleviando i dolori muscolari, stimolando il sistema immunitario, aiutando gli organi interni ad espletare le proprie funzioni.

È importante anche l’effetto emotivo, libera la mente da pensieri ossessivi o negativi, migliora la consapevolezza di se stessi e del mondo che ci circonda.

Ne deriva una migliore espressione di sé e delle proprie attitudini, più facilità nel conseguire i propri obiettivi e la realizzazione di una vita piena e soddisfacente.

MG_7660

per informazioni e prenotazioni:

Lorenzo

335 5945983
lorenzo.ferrioli@hotmail.it

Share