SOPRACCIGLIA che si diradano

Torniamo a parlare oggi dei segnali del nostro corpo per imparare a conoscerci meglio. Se avete notato che nell’ultimo periodo il volume delle vostre sopracciglia si è molto diradato verso i lati, senza che ci sia una valida ragione e insieme a questo avete avuto un improvviso aumento di peso, una insolita stanchezza, un rallentato ritmo del battito cardiaco e anche una costipazione intestinale, se proprio tutte queste condizioni coincidono, ci potrebbe essere un’inizio di ipotiroidismo, cioè la vostra tiroide sta iniziando a funzionare di meno, senza allarmarsi è il momento di chiedere un parere al proprio medico e nel caso di farvi fare degli esami ormonali. La Tiroide è una ghiandola endocrina, è situata alla base della gola ed ha una forma particolare che può assomigliare a quella di una farfalla stilizzata. Ha un ruolo fondamentale nel nostro corpo: è responsabile del metabolismo ormonale che regola l’intero equilibrio dell’organismo, oltre che allo sviluppo di scheletro, cervello, pelle, peli e apparato genitale. Quando la tiroide rallenta, si abbassa l’intero termostato di tutto il corpo e di conseguenza si rallenta anche l’apparato digerente, che ha meno calore per trasformare i nutrienti, così come il metabolismo che diventa più lento, la peristalsi dell’intestino inizia a ingolfarsi, si soffre di stitichezza e disbiosi, l’assorbimento dei cibi rallenta e così tutto ciò che ne consegue.
Questo può coincidere a volte con l’entrata in menopausa, oppure in altri momenti particolarmente stressanti della vita di una persona. Da qui si possono aprire una varietà di strade terapeutiche per andare a ritrovare l’equilibrio, come l’integrazione di iodio e ormoni, proposta dalla medicina allopatica oppure la strada “naturale” che aiuta il corpo a trovare il nuovo funzionamento attraverso la micoterapia e la fitoterapia. In relazione a questo si apre anche un mondo legato alla psicosomatica e a ciò che il corpo con il suo cambiamento ci vuole segnalare, legato in genere all’espressione di sè (quinto chakra) e alla comunicazione, è un argomento molto ampio di cui ho già parlato e continuerò a trattare in articoli a seguire. In questo post volevo solo portare l’attenzione all’osservazione di sè e a iniziare a imparare a leggere ciò che il corpo ci vuole dire.
Share

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

FacebookInstagramYouTube